OLIMPIADI DI ASTRONOMIA


...

Il gruppo dei ragazzi partecipanti e gli accompagnatori - edizione 2014

...

I due ragazzi premiati e Mario in mezzo - edizione 2016

...

Mario riceve il premio, a sinistra Luciano Ramella e a destra Conrad Boehm, dell´osservatorio astronomico di Trieste - edizione 2016

Le Olimpiadi Italiane di Astronomia si svolgono dal 2010 e rappresentano la fase di selezione per l’evento internazionale. Possono partecipare studenti e studentesse delle scuole italiane senza distinzione di cittadinanza. La partecipazione è individuale. La competizione è distinta in tre fasi:

  • preselezione: consiste nella scrittura di un elaborato, sfruttando tutte le possibili fonti, l’aspetto importante è che l’elaborato sia originale e frutto del pensiero personale;
  • gara interregionale che si svolgerà a Trieste (per il Triveneto);
  • finale nazionale.

Con il pretesto della competizione, le Olimpiadi di Astronomia offrono agli studenti delle scuole italiane un'occasione di incontro con i ricercatori e di confronto con altri ragazzi, la possibilità di coltivare l’interesse e la passione per l’astronomia e uno scenario scientifico di ampio respiro, nell'assoluto rispetto delle loro qualità morali e cognitive.

Il progetto 
Il Trentino Alto Adige ha partecipato alle finali interregionali per la prima volta nell’edizione 2013.

  • Nel 2013 uno studente dell’Istituto Pilati (Cles).
  • Nel 2014 uno studente dell’Istituto Pilati (Cles) e cinque ragazzi dell’IC della Paganella.
  • Nel 2015 uno studente dell’Istituto Pilati (Cles) ed uno dell'IC di Tuenno.
  • Nel 2016 uno studente dell’Istituto Pilati (Cles) ed uno del Liceo Russell (Cles).
  • Nel 2017 uno studente dell’Istituto Pilati (Cles).

In queste occasioni, gli studenti nonesi sono stati allenati da Mario.

Nel 2016 Mario riceve il premio speciale della giuria con la seguente motivazione:
Premio speciale della giuria consistente in un perfetto astrolabio conferito al professor Mario Sandri per aver contribuito in misura considerevole e impegno protratto nel tempo alla partecipazione dei suoi allievi alle Olimpiadi italiane di astronomia organizzate congiuntamente dall´Istituto Nazionale di Astrofisica, Ministero dell´Istruzione e Società Astronomica Italiana, incoraggiando i partecipanti e aiutandoli a conseguire risultati di rilievo nel quadro del programma nazionale di valorizzazione delle eccellenze del Ministero dell´Istruzione.

 


Prossimi appuntamenti


E le stelle stanno a guardare... (Rabbi)

03/07/2018

Ore 21.00 a Rabbi Fonti ritrovo presso il Centro Visitato...

Ossana - BoscoDerniga

04/07/2018

Con il Naso all´insù. Attività per ba...

Eventi astronomici


Solstizio d’Estate

21/06/2018

Alle 12:07 ora italiana. Questa data corrisponde in termi...

Opposizione di Saturno

27/06/2018

Il Signore degli Anelli, Saturno, si troverà all&r...

News astronomiche