Liridi


Nella notte tra il 22 ed il 23 Aprile avremo il picco dello sciame meteorico delle Liridi, uno sciame minore. Il rateo orario zenitale teorico (ZHR : Zenithal Hourly Rate - il numero di meteore che in teoria sono avvistabili in un´ora di osservazione) di questo sciame non è molto elevato, parliamo di numeri che si orientano intorno alle 15/20 meteore all´ora. Lo sciame ha origine dalla cometa C/1861 G1 Thatcher, che è su una orbita di 415 anni e tornerà visibile nei nostri cieli nel 2276. Lo stesso interseca la nostra atmosfera ad un angolo di circa 80° e una velocità di circa 46 km/s
(circa 160000 km/h) e come detto può essere foriera di fireballs (con conseguenti dust trails) che sono decisamente spettacolari da osservare.


Prossimi appuntamenti


La Notte dei Ricercatori

28/09/2018

Venerdì ci sarà la Notte Europea dei Ricerc...

Ossana - BoscoDerniga

05/09/2018

Con il Naso all´insù. Attività per ba...

Eventi astronomici


Orionidi

21/10/2018

Nella notte tra il 21 ed il 22 Ottobre avrà il pic...

Opposizione di Urano

23/10/2018

Avremo il primo dei giganti gassosi esterni, Urano, all&r...

News astronomiche